Spettacoli

p042_1_00

Giulietta & Romeo – Rewind

Liberamente ispirato a “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare

Con:
Cecilia Bartoli, Rita Ciampa, Chiara Cinotti,
Franco Giunti, Alessandro Lo Conte, Riccardo Sgherri, Barbara Taddei

Regia:
Dean David Rosselli

Note di regia:
“La messa in scena dell’opera shakespeariana punta ad un allestimento piuttosto sperimentale, infatti, le principali vicende che accadono ai 2 protagonisti sono raccontate al contrario, ecco perché quel “Rewind” nel titolo.
L’idea è quella di confrontarsi col testo originale, ma di cercare un nuovo modo di narrare gli eventi, visto che la storia è oltremodo conosciuta dal pubblico.
Se qualcuno non conoscesse la storia (possibile?) non c’è problema, eccola in 6 righe:
1-Verona. I Montecchi odiano i Capuleti. Romeo Montecchi s’innamora di Giulietta Capuleti a una festa.
2-I 2 si sposano in segreto. Tebaldo Capuleti uccide Mercuzio, amico di Romeo, Romeo uccide Tebaldo.
3-Romeo esiliato a Mantova. Passa la prima/ultima notte con Giulietta. Giulietta deve sposare Paride.
4-Frate Lorenzo dà a Giulietta una pozione per sembrare morta ma Romeo non è avvertito in tempo.
5-Romeo crede Giulietta morta, compra del veleno e si reca alla sua tomba, ci trova Paride, lo uccide.
6-Romeo si uccide. Giulietta si sveglia, lo vede morto, si uccide pure lei. Le 2 famiglie fanno pace. Fine.
Ovviamente, tutto questo accade durante lo spettacolo, ma al contrario.
Nell’ingenuo tentativo di restituire ai due sfortunati amanti,
un’ultima scena più degna di un “muoiono tutti”. Ripeto: ingenuo.”

Dean David Rosselli

Foto di scena, a cura di Laura Rizzitelli: